Da non perdere

Le bellezze di Grosio sono infinite: natura, storia, arte e tradizione convivono nelle strade e nelle valli di questo meraviglioso borgo montano. Ogni angolo di bosco o di paese nasconde una traccia del passato, più o meno conosciuta. Alcuni angoli però portano segni della storia di Grosio più chiari e splendenti, immediatamente godibili per il visitatore. Le chiese, patrimonio architettonico ed artistico eccezionale di un paese profondamente religioso. Il monumento ai caduti e i sentieri della Grande Guerra, spie che rivelano la centralità di Grosio in uno degli eventi più importanti del Novecento. Il parco delle incisioni rupestri, straordinaria testimonianza dei primi passi dell’umanità, immersa in una cornice verde dalla quale si domina tutto il fondovalle. La Villa Visconti Venosta ed il suo parco, eredità che i nobili Venosta lasciarono a Grosio per la gioia di abitanti e turisti. Il costume tipico, luminosa e sgargiante traccia del passato da migranti dei grosini. Il centro storico cresciuto intorno alla Chiesa di San Giorgio, con le sue viuzze strette e i suoi edifici antichi. Sono queste le impronte da seguire per arrivare a conoscere la storia di Grosio.

Centro Storico

Centro Storico

La parrocchiale, con la sua vasta piazza, rappresenta un po' la demarcazione tra la Grosio "vecchia" e quella nuova, sviluppatasi lungo l'asse della Statale dello Stelvio. Addentrandoci alle spalle della chiesa scopriremo angoli di una Grosio che, da...
Gli impianti AEM (A2A)

Gli impianti AEM (A2A)

Quando si esce dalla superstrada per Bormio e, puntando verso la Rupe Magna e i castelli di Grosio, ci si avvicina al paese è impossibile non restare colpiti dalle vistose strutture, tra il moderno e il liberty, che racchiudono i grandiosi impianti dell'AEM, ...
Le Chiese

Le Chiese

[catlist name=chiese content=yes orderby=title numberposts=25 order=desc] Bibliografia: Testi tratti dai calendari anno 1999 ed anno 2002 a cura di Gianluigi Fugazza, Giuliano Pini (Barelina) e Giacomo Rinaldi (Uselin) Potrebbero interessarti a...
Monumento ai Caduti

Monumento ai Caduti

La Piazza del Municipio e il monumento ai Caduti Lasciata la Chiesa, attraverso la via storica dedicata a Giorgio Pruneri, si giunge nella piazza del Municipio, con al centro il Monumento ai caduti dello scultore Nicola Fiore. Essa è dominata dal ...
Parco delle incisioni rupestri

Parco delle incisioni rupestri

Il Parco delle Incisioni Rupestri di Grosio Il Parco delle Incisioni Rupestri di Grosio fu istituito nel 1978 da un consorzio di enti locali (Provincia di Sondrio, Comunità Montana di Tirano, comuni di Grosotto e Grosio) grazie alla donazione dei ...
Tradizione

Tradizione

Dove l'arte diventa costume L'attaccamento della gente grosina alle sue tradizioni ha permesso al loro tipico costume di sopravvivere con dignità e orgoglio sino alle soglie del 2000. Infatti a Grosio, a tutte le età, è diffusa ancor oggi l'abitudine di...
Villa Visconti Venosta

Villa Visconti Venosta

Villa Visconti Venosta A destra della chiesa parrocchiale, al di là della vecchia statale 38, si trova il palazzo che fu dell’illustre famiglia Visconti Venosta con un vasto giardino cui si accede da un cancello in ferro battuto di stile settecentesco. L’...
Il patrimonio della memoria

Il patrimonio della memoria

La grande guerra A partire dal 2006 il Comune di Grosio ha valorizzato, attraverso il loro recupero, alcuni itinerari storico militari e la loro rete sentieristica di collegamento. Oggi sono diventati interessanti percorsi escursionistici alla scoperta...

Save pagePDF pageEmail pagePrint page
Visit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On Youtube